Che l'amore sia tutto, è tutto ciò che sappiamo dell'amore (Emily Dickinson).



domenica 8 giugno 2008

Non c'è moltissimo da raccontare di nuovo.. Questo weekend ho fatto qualcosa di alternativo: Stare a Casa il Sabato Sera. Sono uscita solo Venerdì infatti.. e mi è bastato.. Sabato non ero proprio dell'umore giusto e, soprattutto, non avevo voglia di passare la serata nei soliti maledetti posti.. Ok, è vero, è stata sicuramente complice la prospettiva dell'alzataccia che mi è toccata stamattina..

Venerdì sera.. Ale, Sil ed Io non potevamo perdere questo film.. Di sicuro non sarà un film super impegnato o il film dell'anno.. Però ogni tanto ci sta anche qualcosa di un po' più semplice, per farsi due risate e "sognare" un po'.. ovviamente sto parlando di "Sex and The City", tratto dall'omonimo telefilm.. Mi sembra d'aver percepito che i fan della serie siano rimasti soddisfatti del film.. e io credo di far parte di questi.. è stato come vedere un mega episodio..
Le uniche note negative sono gli evidentissimi errori cinematografici: all'inizio vi sono numerose scene dove si vedono i microfoni spuntare dall'alto.. Non ci posso credere che non abbiano neanche fatto lo sforzo di girare le scene di nuovo o che non se ne siano accorti..
Altro aspetto poco convincente del film è il ruolo di Louise, l'assistente di Carrie.. Quale donna può permettersi un'assistente solo per risistemare la propria vita dopo una grande delusione amorosa?! e poi che senso ha che lo faccia un altro per te?!
A parte queste due note, il film è piacevole sul serio.. Memorabili le battute poco fini, la improbabile cena asiatica e il cane di Samantha, la dolcezza e il senso di protezione di Charlotte, la determinazione di Miranda.. e Carrie (che è indescrivibile..)... Fortissima anche la scena in cui Carrie prova una serie di abiti ormai passati alla storia e le tre amiche le dicono quali tenere e quali no.. Si vede il mitico vestito da ballerina presente sempre nella sigla iniziale..



Film a parte.. Il resto della serata l'abbiamo passato da Nando con Mauri e Manu.. Serata tranquilla insomma.. e incazzatura arrivata giusto in tempo per andare a dormire..

Per il resto ho fatto un po' di acquisti (colpa del film ovviamente), letto un sacco, studiato altrettanto..

Direi che è ora di mettere una foto della casa di Milano, visto che finalmente si può vedere.. e al momento è ancora pulita..


*Big City Life*




E poi due foto del nuovo arrivato.. o meglio, non ancora.. però manca davvero poco ormai..


- 10 giorni!

4 commenti:

Antonio Candeliere ha detto...

Che bel tramonto..ti invito a visitare anche la parte jonica della calabria.

Ilaria ha detto...

chissà.. magari in futuro!

Luca ha detto...

ma è bellissimo quel cucciolo!!!
Io per il tramonto suggerisco la parte tirrenica della calabria!!!!!! e magari direttamente lo stretto con il tramonto su messina...

Ilaria ha detto...

Grazie! si sta già conquistando i cuori di tutti anche se manca ancora una settimana al suo arrivo..
Riguardo allo stretto, in gita ci, ci avevano portato anche lì.. niente tramonto però purtroppo!