Che l'amore sia tutto, è tutto ciò che sappiamo dell'amore (Emily Dickinson).



sabato 19 luglio 2008

Da dove posso cominciare? è incredibile come nel giro di pochi giorni possano succedere un sacco di cose!


  • ho finito gli esami. Forse avrei potuto far meglio l'ultimo, però la stanchezza che mi portavo dietro da Settembre mi ha impedito di dare il massimo. Non importa, va bene così! ne ho lasciato solo uno a settembre e magari proverò a rifarmi con quello, vedremo! per un po' di giorni non voglio vedere neanche un libro!

  • Di conseguenza, ho finalmente il tempo per riposarmi un po'.. ultimamente mi sono innervosita un po' troppo spesso, non va bene.. e soprattutto per delle cose per cui forse non vale la pena di essere nervosi! Il fatto è che tutta questa situazione è stata alquanto inaspettata.. Solo qualche mese fa se qualcuno mi avesse detto che le cose sarebbero andate in questo modo sarei scoppiata a ridere.. Ora sono qui che penso: se potessi tornare indietro eviterei di fare alcune cose.. e vabbè ormai quel che è fatto, è fatto!
  • Quel che ci vuole è staccare un po' la spina da Ivrea e da questa situazione che sta diventando sempre più simile ad un telefilm americano di basso livello.. anzi ad una soap opera.. Un oceano tra me ed Ivrea sarà sufficiente per sistemare le cose? Dicono sempre che fuggire non sia la soluzione ai problemi.. io voglio fare un tentativo, non sarà comunque tempo sprecato!
  • Nonostante la mia voglia di staccare sia fortissima, ho anche un po' di paura al tempo stesso.. Dovrò arrangiarmi da sola praticamente.. Spero vada tutto bene insomma..


Fatte tutte queste premesse, non posso non scrivere di ieri sera.. Abbiamo festeggiato il compleanno di Sil e Ale a Torino.. Prima tappa al ristorante messicano.. dove una delle due festeggiate (per la privacy diremo solo che è quella con i capelli rossi) ha distrutto un bicchiere.. Seguita a ruota da Stefy che ha "spaventato" una cameriera e questa ha ribaltato un vassoio! La cena è stata allegra, tra una sangrilla e un dolcetto.. Un'altra invitata invece (quella che ha quel blog.. come si chiama già?! ah sì, Love is the Higher law!) si è dilettata due volte nel cosidetto "autobrindisi".. impossibile da descrivere..

Foto, foto, foto e ancora foto che poi aggiungerò.. Subito dopo destinazione CACAO! Bellissimo, non c'ero mai stata.. l'unico problema è che ora ho i piedi completamente distrutti, non so davvero come farò a camminare stasera...!!! C'era pure un noto calciatore della Juventus... Sto maledetto non si è neanche lasciato fotografare.. ma scendi dal piedistallo che da vicino non ti si può guardare sul serio!!!

Complimenti a Dario che è riuscito a prendere proprio un bel tavolo.. Non oso solo immaginare i poverini che erano sotto d noi cos'avranno pensato.. Io sono anche riuscita a non sentirmi bene, penso di aver preso freddo! e per una volta devo ammettere che Ale, invece di ridere come fa sempre quando sono in difficoltà, è venuta a soccorrermi.. e tra un po' stava male anche lei.. reazione a catena! Qualcun'altro ha osservato la scena da lontano e non smetteva più di ridere!



Un pensiero particolare è rivolto a due persone:

  • ad E. voglio dire che sei davvero una ragazza sveglia e intelligente. Ieri sera hai detto delle cose davvero sagge (non c'è parola migliore).. Mi ripeto ogni giorno che dovrei metterle in pratica prima o poi.. Come hai detto tu "la persona giusta per te non ti fa star male, non ti fa versare neanche una lacrima in quel modo.. quindi se c'è qualcosa che non va, prendi un bel respiro e fattela passare.. 1,2, 3 massimo 4 settimane e lo sai anche tu che ti passerà.. "è questo che vorrei imparare a fare.. prendere un bel respiro..
  • a S.: è proprio vero che le difficoltà comuni rendono i rapporti tra le persone più forti. Quando vedi qualcuno che porta le tue stesse cicatrici, inizi a sentirti intensamente legato a quella persona.. Io mi sento un'idiota certe volte perchè mi sembra di aver paura per delle cazzate.. però mi accorgo che tutti abbiamo paura di certe cose.. quello che però dobbiamo fare è cercare di star su.. spesso noi ragazze invece ci tiriamo giù a vicenda.. ecco, io stavolta vorrei evitare tutto questo.. e dare una mano a te ma anche a me stessa per star bene..




notate qualche somiglianza con qualcuno che conoscete?! ;-)

La Frase: S***, un giorno o l'altro, comincerò a fumare e ti ridarò tutte le sigarette!

mmm.... no no no!!!!!!!

2 commenti:

sole ha detto...

belle parole d'incoraggiamento!
comunque io non penso che noi ragazze non riusciamo a tirarci su a vicenda anzi tutt'altro...
ciao ciao!

Ilaria ha detto...

dipende dipende..! per esperienza mia personale purtroppo spesso è stato così.. ma io mi auguro di fare diversamente!